L’obiettivo principale del servizio è quello di facilitare l’accesso alla tutela legale per quei minori e/o neomaggiorenni che si trovano in una situazione di particolare vulnerabilità, al fine di promuovere la regolarità del soggiorno e l’integrazione sul territorio, attraverso il rafforzamento e la messa a sistema di un servizio di assistenza ed orientamento legale multilivello in favore dei minori a rischio di marginalità e dei diversi attori coinvolti.

Il servizio legale svolge dunque un lavoro di sostegno ed orientamento rivolto non solo ai beneficiari diretti del progetto ma anche ai servizi sociali del territorio, ai servizi della giustizia minorile del Lazio nonché alle strutture di accoglienza per minori. Inoltre, nel monitorare l’andamento della tutela dei diritti dei minori, con particolare riferimento al contesto di intervento, il servizio rileva e segnala criticità e problematiche.

Il servizio legale dedica poi un’attenzione particolare alla diffusione delle informazioni sui diritti e sulle modalità di tutela.